Tutor DSA

E’ dalla combinazione di cose discordanti che nascono le più belle armonie

Eraclito

Che cosa sono i disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) ?

Per DSA (disturbi specifici di apprendimento) si intende un gruppo eterogeneo di disturbi di origine neurobiologica caratterizzati da difficoltà significative e persistenti nell’acquisizione e nell’uso delle abilità strumentali di lettura, scrittura e calcolo. Questi disturbi prendono il nome di dislessia (disturbo specifico della lettura), disgrafia e disortografia (disturbo della scrittura) e discalculia (disturbo delle abilità aritmetiche).

 

Vediamoli più nello specifico.

La dislessia riguarda la capacità di decodificare un testo scritto in termini di rapidità e di accuratezza. Avere dislessia significa nel concreto avere difficoltà nell’automatizzazione del processo di lettura, lentezza nell’elaborazione dell’informazione e problemi di accuratezza (lettura poco corretta).

La disgrafia è il disturbo specifico della scrittura di natura grafo-motoria. Riguarda un deficit nei processi di realizzazione grafica della scrittura e si manifesta attraverso una scrittura poco leggibile.

La disortografia è invece il disturbo della scrittura di natura linguistica. Si esprime in termini di errori di ortografia e si riferisce alla compromissione delle capacità di compitazione rispetto a quanto atteso per età anagrafica, classe frequentata e istruzione ricevuta.

La discalculia infine è un deficit che può riguardare sia il sistema di cognizione numerica (comprensione e produzione dei numeri), sia le procedure esecutive e di calcolo.

La diagnosi DSA può essere effettuata a partire dal secondo anno della scuola primaria in presenza di un funzionamento intellettivo nella norma e in assenza di un deficit sensoriale specifico nei bambini.

Tutor dsa

Chi è e che cosa fa il tutor DSA?

Il tutor per DSA è una persona con competenze e conoscenze specifiche nel campo del disturbo specifico dell’apprendimento che si propone di offrire ai ragazzi con bisogni educativi speciali un sostegno post-scolastico e un piano didattico specializzato. Ricopre il ruolo di:

  • Facilitatore e guida dei processi di apprendimento;
  • Promotore dell’autonomia;
  • Mediatore dei rapporti scuola-famiglia.

Tutor dell’apprendimento dsa

  • Supporta lo studente con strumenti compensativi aiutandolo a gestire il tempo e il materiale di studio e accompagnandolo nella scoperta delle proprie risorse;
  • Rinforza l’autostima e il senso di autoefficacia dello studente;
  • Attiva strategie di compensazione;
  • Guida verso l’autonomia allo studio;
  • Assiste la famiglia nei rapporti con la scuola, fornendo loro dei consigli e coinvolgendoli talvolta nel supporto scolastico pomeridiano del figlio;
  • Dialoga con le altre figure professionali e con gli insegnanti nella stesura del PDP proponendo ove necessario modifiche e integrazioni.
chi e cosa fa tutor dsa

Casi di emergenza

339 4846249

Perché è importante rivolgersi a un tutor DSA?

Negli ultimi anni la figura del tutor specializzato ha saputo rispondere efficacemente alle diverse esigenze dei ragazzi con DSA dimostrando la sua validità non solo per gli aspetti prettamente scolastici e come tutor dell’apprendimento ma anche da un punto di vista emotivo e relazionale. Il tutor offre infatti un nuovo modello di relazione e di comportamento emotivo volto a stabilire un rapporto di fiducia e di alleanza nel quale condividere non solo momenti difficili e sconfortanti ma anche belli e di grande soddisfazione.

 

Come lavorare con i DSA?

Armoniaformazione P.IVA: 14517091006

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.